Copia il look: La principessina del pop Taylor Swift ed il suo stile bon ton

ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-copia-il-look-taylor-swift-fashion blogger italia-consigli di stile-stile vip-trend for trend-come mi vesto-street style-casual look-style blog-

Premetto che io non sono mai stata una fan di Taylor Swift, conosco poche delle sue canzoni, e non ho mai provato particolare interesse al riguardo. La principessina del pop in questione, ne ha fatta tanta di strada da quando con i suoi riccioloni biondi e lunghi e la sua amata chitarra, è diventata famosissima nel mondo della musica country.

Ma non è della sua carriera musicale che vogliamo parlare oggi, ma bensì del suo stile, ed in questo caso si che posso definirmi una sua fan!

PERCHE’ PIACE COSI’ TANTO TAYLOR SWITF

Credo per l’empatia che sa trasmettere alle donne ed alle ragazze come lei, Taylor Swift ha un dono che va oltre lo scrivere musica e cantare. E’ molto brava a trasmettere attraverso i suoi testi le emozioni che lei stessa ha provato e prova, soprattutto per quanto riguarda le sue delusioni d’amore. E molte donne si rappresentano nelle sue vicende di vita.

E poi diciamolo, ha un visetto simpatico e non le manca quasi mai il sorriso.

IL SUO STILE

Una parola? Bon ton.

Taylor Swift è sempre elegante ed impeccabile, anche quando esce dalla palestra. Ha una vera e propria dote nel portare gli abiti, e la raffinatezza non le manca mai.

Non è mai sopra le righe, ma predilige uno stile casual, con colori monocromatici e linee pulite. Indossa spesso e volentieri gonne e vestitini, portate molto corte. D’altronde, come non capirla visto lo stacco di gambe che si ritrova!

ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-copia-il-look-taylor-swift-fashion blogger italia-consigli di stile-stile vip-trend for trend-come mi vesto-street style-casual look-style blog-

Bianco e nero sono ovviamente i colori di punta per questo look molto rock, non siamo abituate a vederla così, ma questo stile ci piace molto!

Unico tocco di colore, il suo immancabile (o quasi) rossetto rosso!

ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-copia-il-look-taylor-swift-fashion blogger italia-consigli di stile-stile vip-trend for trend-come mi vesto-street style-casual look-style blog

In questo caso la vediamo con uno stile che porta spesso, casual, elegante e raffinata. Con il suo caffè di Starbucks’s nella mano, sembra davvero una donna come tante pronta per andare in ufficio, anche se in realtà è più probabile stia semplicemente andando in palestra! Vita da star, no?

ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-copia-il-look-taylor-swift-fashion blogger italia-consigli di stile-stile vip-trend for trend-come mi vesto-street style-casual look-style blog

Partendo dal presupposto che il burgundy anche quest’anno si conferma uno dei colori di stagione, non potevo non scegliere questo look. Primo perché si adatta alle temperature di questi giorni, e poi perché l’abbinamento con il blu è molto azzeccato.

Io ho preferito proporre lo stivaletto nella versione blu, e non petrolio come quelli indossati da Taylor Swift. Trovo che si abbinino di più al look, e che risultino più “portabili”.

Anche oggi abbiamo esaminato il look di un nuovo personaggio, che ne pensate voi del modo di vestire della bellissima Taylor Swift?

Siete d’accordo con me?

A domani con il post sui progressi della Bikini Body Challenge, state sintonizzate per tutte le novità che riguarderanno il blog!

firma post

CREDITS:

IMAGE VIA PINTEREST

Condividi:

Sex and the city: Una gonna di tulle, e ti senti subito Carry Bradshow

sex-and-the-city-carry-bradshow-outfit-the-ladybugs-beauty-style-stili-consigli moda-blog di moda-blogger italiana-fashion blogger-fashion blog-best blog 2016-best blog italia-style blog-borse legend-legend venezia-brand borse

Chi di noi donne non l’ha visto almeno una volta?

A meno che non siate giovanissime, tutte quando sentiamo il nome di questa fortunata serie sappiamo di cosa si parla.

Sex and the city è un telefilm che è andato in onda a cavallo fra anni novanta e duemila, il quale narra le avventure di 4 donne, 4 amiche come ce ne sono tante.
Ed era questa la cosa bella, il loro essere così reali. Per non parlare della meravigliosa ambientazione di New york city, visto che non tutte abbiamo la fortuna di averla come città di residenza (sarà davvero una fortuna?!)

Le donne protagoniste della serie erano proprio come noi, o meglio come molte di noi. CARRY, MIRANDA, SAMANTHA e CHARLOTTE, tutte e quattro così diverse ma al tempo stesso così simili, e così complementari fra loro.

E quante volte ci siamo immedesimate in loro?

Tante davvero! Nelle loro vicissitudini, nel loro rapporto di amicizia, nelle loro conquiste e nelle loro sconfitte, ma soprattutto nelle loro fragilità: Noi ci siamo IMMEDESIMATE, tutte.

Abbiamo gioito, riso e tifato per loro, ma soprattutto abbiamo invidiato i loro guardaroba!

Si perché di particolari che hanno portato al successo planetario Sex and the city, ce ne sono molteplici, ma bisogna dire che gli abiti che hanno indossato le quattro protagoniste, e soprattutto Carry Bradshow, hanno avuto un ruolo fondamentale!

COSA HA RESO SEX AND THE CITY COSI’ SPECIALE

Parecchie cose, ma quella che secondo me conta di più, è il fatto che per la prima volta hanno creato una serie per le donne si, ma senza troppi fronzoli o giri di parole. Vera, schietta, e soprattutto senza tabù.

Per la prima volta la donna non era solo la preda, il sesso debole, ma abbiamo anche visto una donna sicura e fiera di se, forte soprattutto nelle sue fragilità e nei sentimenti. E noi donne abbiamo ringraziato in massa per tutto questo!

Sex and the city sarà anche solo una serie, che perlopiù è finita già da qualche anno, ma io continuo ad amarla tantissimo, e non sono l’unica. Negli anni hanno provato più volte a ripetere un simile successo, ma tutto ciò che è arrivato dopo non è ancora stato all’altezza di ciò che è stata questa serie tv, e soprattutto di ciò che ha trasmesso.

Ognuna di noi nel suo piccolo vorrebbe essere Carry Bradshow, sgambettare in lungo e in largo con abiti svolazzanti con ai piedi un paio di Manolo Blanhik. E soprattutto ognuna di noi vorrebbe avere nella propria vita il suo Big.

Ed io non sono da meno. E partendo dal presupposto che il mio Big ce l’ho (magari meno imprevedibile e con un po’ di pancetta in più!) e che lo amo alla follia, mi permettete di giocare comunque e di indossare la mia gonnellina di tulle comprata in un negozietto qualunque, ed i miei comodissimi sandali di Zara?

Ve lo chiede una negretta a cui basta poco per essere un po’ felice.

Alla fine non serve per forza spendere una fortuna, per sentirsi a proprio agio con ciò che si indossa, e per avere la possibilità di sognare un po’.

Buon lunedi piccole Carry❤️

firma post

sex-and-the-city-carry-bradshow-outfit-the-ladybugs-beauty-11

sex-and-the-city-carry-bradshow-outfit-the-ladybugs-beauty-12

sex-and-the-city-carry-bradshow-outfit-the-ladybugs-beauty-13

sex-and-the-city-carry-bradshow-outfit-the-ladybugs-beauty-14

sex-and-the-city-carry-bradshow-outfit-the-ladybugs-beauty-15

sex-and-the-city-carry-bradshow-outfit-the-ladybugs-beauty-16

sex-and-the-city-carry-bradshow-outfit-the-ladybugs-beauty-17

sex-and-the-city-carry-bradshow-outfit-the-ladybugs-beauty-18

sex-and-the-city-carry-bradshow-outfit-the-ladybugs-beauty-19

sex-and-the-city-carry-bradshow-outfit-the-ladybugs-beauty-2

CREDITI:

Ph. Alvise Busetto

Maglioncino: BERSHKA

Sandalo: ZARA

Borsa: BRAND by LEGEND

Condividi:

Outfit autunno inverno 2016: Come abbinare bianco e borgogna

ornella-nelly-outfit-autunno-2016-abbinare-burgundy-e-bianco-2

Se penso all’obiettivo iniziale per il quale avevo scelto di aprire un blog, mi rendo conto che a volte tendo a dimenticarlo.

Il primo motivo per cui ho deciso di intraprendere questa avventura, è soprattutto perché scrivere è sempre stato per me un modo molto terapeutico di trasformare le mie emozioni in qualcosa di concreto, e di trasmetterle agli altri.

Ognuno di noi ha la sua valvola di sfogo, quella cosa che facendola gli permette di scaricarsi, aprirsi con se stesso ed anche emozionarsi. Questo blog, è ciò che mi da tutte queste emozioni al momento.

ornella-nelly-blogger-the-ladybugs-beauty-fashion-blog1

 

Presto spegnerò le candeline del mio primo anno di “blogging“, e sarà ovviamente necessario tirare un po’ le somme. E’ stato fino ad ora un percorso non facile per alcuni versi: Primo perché è molto impegnativo, soprattutto quando come me ti impunti a creare da zero qualcosa senza basi, ma con il cuore di chi crede in ciò che fa’ , e secondo perché solo nell’ultimo periodo inizio a raccogliere i frutti ( un po’ alla volta!) del mio lavoro, e le soddisfazioni non stanno tardando ad arrivare!

Ma la prima candelina ancora non è il momento di soffiarla, anche se manca poco, perciò finiremo di tirare le ultime somme nel post che sicuramente farà il punto della situazione, ad un anno di distanza, dall’inizio di questo mio sogno.

Alla fine questo è pur sempre un post outfit, giusto?

IL MIO OUTFIT AUTUNNO INVERNO DI OGGI

Ho fatto un riferimento agli outfit autunno inverno 2016, che in realtà negli ultimi giorni è diventato più inverno che altro, perché sto cercando di entrare nell’ottica di colori più adatti a questa stagione. Prendi il color borgogna ad esempio, è un classico colore che si utilizza nel periodo autunnale, che in questo caso ho deciso di abbinare in contrasto con il bianco.

Il color borgogna non è altro che una sfumatura di rosso e porpora, ed è direttamente collegato al color Marsala (che tanto ho amato lo scorso anno) ed il bordeaux.

ornella-nelly-outfit-autunno-inverno-2016-abbinare-burgundy-e-bianco-2

 

E’ un colore dai toni caldi, rassicuranti, e credo che accostato con il bianco dia veramente il meglio di se.

Qualche giorno fa ho pubblicato sui social una foto tratta da questo look per l’autunno 2016, ed in molte mi avete chiesto info sulla maglia che indosso.

La maglia è di SHEIN, e l’ho acquistata di recente nel loro negozio online:

Mi è piaciuta subito quando l’ho vista, è leggermente trasparente ed amo il particolare dei laccetti incrociati sulla parte della schiena! La trovate QUI.

LA BORSA

La borsa la adoro! Sarà perché è la prima volta che ne ho una bianca, ma soprattutto per la qualità della manifattura e per la grafica che inevitabilmente richiama il mio outfit autunno inverno di oggi.

E’ stata prodotta da LEGEND, un azienda che ho conosciuto di recente e che crea queste bellissime borse (le quali sono interamente Made in Italy!) lavorando la pelle con sapienza ed avvalendosi di un gruppo di grafici all’avanguardia. Le due linee del marchio sono appunto LEGEND e BRAND, che è quella che porto io oggi.

Potevo non innamorarmi di una borsa che porta il nome SECRET GARDEN?

Vi lascio con le foto del mio outfit, e vi do appuntamento a domani con i progressi della Bikini Body Challenge!

firma post

 

 

 

 

outfit-autunno-inverno-ornella nelly-the ladybug s beauty-fashion blogger-best fashionblog 2016-blogger italiana 2016-outfit autunno 2016-style-style blogger- abbinare burgundy e marsala-tendenze autunno 2016

outfit-autunno-inverno-2016-ornella nelly-the ladybug s beauty-fashion blogger-best fashionblog 2016-blogger italiana 2016-outfit autunno 2016-style-style blogger- abbinare burgundy e marsala-tendenze autunno 2016

outfit-autunno-inverno-2016-ornella nelly-the ladybug s beauty-fashion blogger-best fashionblog 2016-blogger italiana 2016-outfit autunno 2016-style-style blogger- abbinare burgundy e marsala-tendenze autunno 2016

outfit-autunno-inverno-2016-ornella nelly-the ladybug s beauty-fashion blogger-best fashionblog 2016-blogger italiana 2016-outfit autunno 2016-style-style blogger- abbinare burgundy e marsala-tendenze autunno 2016

outfit-autunno-inverno-2016-ornella nelly-the ladybug s beauty-fashion blogger-best fashionblog 2016-blogger italiana 2016-outfit autunno 2016-style-style blogger- abbinare burgundy e marsala-tendenze autunno 2016

outfit-autunno-inverno-2016-ornella nelly-the ladybug s beauty-fashion blogger-best fashionblog 2016-blogger italiana 2016-outfit autunno 2016-style-style blogger- abbinare burgundy e marsala-tendenze autunno 2016

 

outfit-autunno-inverno-2016-ornella nelly-the ladybug s beauty-fashion blogger-best fashionblog 2016-blogger italiana 2016-outfit autunno 2016-style-style blogger- abbinare burgundy e marsala-tendenze autunno 2016

outfit-autunno-inverno-2016-ornella nelly-the ladybug s beauty-fashion blogger-best fashionblog 2016-blogger italiana 2016-outfit autunno 2016-style-style blogger- abbinare burgundy e marsala-tendenze autunno 2016

outfit-autunno-inverno-2016-ornella nelly-the ladybug s beauty-fashion blogger-best fashionblog 2016-blogger italiana 2016-outfit autunno 2016-style-style blogger- abbinare burgundy e marsala-tendenze autunno 2016

outfit-autunno-inverno-2016-ornella nelly-the ladybug s beauty-fashion blogger-best fashionblog 2016-blogger italiana 2016-outfit autunno 2016-style-style blogger- abbinare burgundy e marsala-tendenze autunno 2016

outfit-autunno-inverno-2016-ornella nelly-the ladybug s beauty-fashion blogger-best fashionblog 2016-blogger italiana 2016-outfit autunno 2016-style-style blogger- abbinare burgundy e marsala-tendenze autunno 2016

CREDITS:

Ph. Andrea Mangoni

Maglia: SHEIN

Jeans: ZARA

Sandalo: NEW LOOK

Borsa: BRAND by LEGEND

 

Condividi:

Copia il look: Jessica Alba, semplicità e raffinatezza

jessica alba 2016-look da vip-stile jessica alba-capelli jessica alba-casual chic-street style-copia il look-abbigliamento comodo-consigli di stile-ornella nelly-the ladybug's beauty-fashion blog-fashion blogger-trend for trend

Sono consapevole del fatto che l’attrice Jessica Alba nell’ultimo periodo non sia in voga come un tempo, ma in una rubrica in cui parlo e commento il look delle bellissime di tutto il mondo, non potevo esimermi dal nominarla..

Che dire di Jessica alba, solo cose buone per quanto mi riguarda. La seguo e la ammiro come attrice, ma in primis come donna fin dai primi anni duemila, in cui recitava nella serie Dark Angel. Ricordo che rimasi incantata dal suo viso dai lineamenti perfetti, e di conseguenza dalla sua bellezza.

Bellezza che non arriva a caso, Jessica è un miscuglio (decisamente ben riuscito!) di varie origini, fra cui messicane, danesi e francesi. Sempre detto io che gli incroci vengono meglio!

Come vi dicevo, Jessica Alba nell’ultimo periodo è rimasta un po’ defilata dalle luci della ribalta. Si è creata una sua famiglia, ha due bellissime bimbe ed un marito. Ma anche se sono sempre più rare le sue apparizioni sul grande schermo oppure ai vari eventi mondani, continua a deliziarci con i suoi look minimal, perché lei non ha di certo bisogno di tanti fronzoli per apparire al meglio.

Minimal appunto, visto che Jessica è famosa per il suo stile non appariscente, raffinato e semplice. Non mi da l’idea di essere una persona alla continua ricerca di attenzioni, ma anzi, la trovo molto sulle sue e defilata. E questa cosa di lei mi piace molto!

IL SUO STILE

Che ami vestirsi in modo semplice e di conseguenza pratico, l’abbiamo detto. I suoi outfit li definirei dei perfetti look da giorno o per l’ufficio. Ama molto le giacche, i cardigan morbidi, i jeans, il total black, ma non disdegna un tocco di colore per ravvivare il proprio look!

jessica alba 2016-look da vip-stile jessica alba-capelli jessica alba-casual chic-street style-copia il look-abbigliamento comodo-consigli di stile-ornella nelly-the ladybug's beauty-fashion blog-fashion blogger-trend for trend

Perfetta in questo Total black outfit, ma con un richiamo di colore su scarpe e borsa. Ci dimostra come essere femminili anche con un maglioncino ed un pantalone semplicissimi. Io ho deciso di rivisitare questo outfit utilizzando anche il colore rosso, che è perfetto a contrasto del nero tanto quanto l’arancione.

jessica alba 2016-look da vip-stile jessica alba-capelli jessica alba-casual chic-street style-copia il look-abbigliamento comodo-consigli di stile-ornella nelly-the ladybug's beauty-fashion blog-fashion blogger-trend for trend

Non potevo non inserire questo outfit che Jessica Alba ha sfoggiato un po’ di tempo fa, primo perché sono una fervente amante del verde militare, e secondo perché ancora una volta spicca per la sua semplicità, cosa che adoro! Direi che questo look è perfetto come outfit per l’ufficio, elegante e sobria al tempo stesso.

jessica alba 2016-look da vip-stile jessica alba-capelli jessica alba-casual chic-street style-copia il look-abbigliamento comodo-consigli di stile-ornella nelly-the ladybug's beauty-fashion blog-fashion blogger-trend for trend

DENIM DENIM DENIM. Amo questo look, camicia in jeans abbinata ad un semplice jeans in tinta risvoltato alla caviglia. Casual si, ma con un tocco iper femminile che solo le decolletè bianche ti danno. Jessica in questo outfit ha scelto una semplice borsetta a tracolla nera, da copiare come look per tutti i giorni, magari durante una sessione di shopping.

E voi che mi dite, vi rispecchiate nel look casual e nella semplicità di Jessica Alba?

firma post

 

 

 

 

Condividi:

Tagli capelli 2016: Il Bob, ecco i 20 migliori look assolutamente da copiare

Se parliamo di tagli capelli 2016, come posso non nominare il caschetto lungo, anche detto long bob? Vi sarete rese conto anche voi, sfogliando le varie riviste di moda oppure nei vari tappeti rossi, che il bob lungo si conferma anche per l’autunno il taglio più copiato, ed ammirato!

Negli anni è stato visto e rivisto, ma è sempre un piacere guardarlo tornare in auge, perché trovo dia una forma molto particolare al viso, e che sia un taglio capelli molto moderno ed all’avanguardia.

BOB E LONG BOB

Prendiamo Olivia Palermo ad esempio, una delle socialite ed it girl più famosa d’america (e del mondo) ha fatto di questo taglio una vera icona, e quando pensiamo ad un taglio per capelli medi long bob, molto spesso ci ritroviamo a pensare a lei.

Di tipologie di tagli a caschetto più o meno lunghi ce ne sono alcune, il bob può essere portato lungo, liscio, mosso, scalato oppure pari. Le varianti quindi sono tante, l’importante è trovare quello che più ci si addice.

Ed oggi ho deciso di darvi una mano, mostrandovi quali a mio parere sono i migliori look capelli da copiare, sia che abbiate capelli lunghi o medi.

Da quando io ho deciso di provare questo taglio, nel mio caso con capelli pari, devo dirvi che non mi sono mai minimamente pentita, e per una che avrebbe sempre di continuo il desiderio di cambiare look, direi che è una grande conquista!

Io porto un long bob, con base scura e lunghezze più chiare. Ma questo taglio sta bene con qualsiasi colore di capelli ed acconciatura, l’unica cosa a cui dovete fare attenzione è: La forma del vostro viso.

Se avete un viso troppo allungato o con lineamenti molto marcati, l’ideale è un caschetto lungo scalato, in modo da addolcire le forme, cosa che un bob a lunghezza pari, anche sulla parte davanti, andrebbe ad enfatizzare.

Ora basta con le spiegazioni, se ancora non siete convinte, ecco i tagli capelli che dovete assolutamente copiare!

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Condividi:

Total look Gamiss Fashion: Chi detta le regole dello Street Style?

lettera-di recente ho fatto una delle mie capatine nel mio sito del cuore Gamiss Fashion. Ricordate? Ve ne ho parlato di recente in QUESTO post, è un fornitissimo negozio online dove poter acquistare abiti ed accessori di tendenza a prezzi abbordabili. Ed io che amo vestirmi bene, ma che al tempo stesso sto attenta anche al fattore prezzo, da quando li ho scoperti sono una loro assidua cliente.

Ho scelto di acquistare un total look questa volta, mi sono ritrovata nella mia wishlist un carrello pieno di abiti che avrei voluto comprare, e mi sono resa conto che quella maglietta e quei jeans strappati dovevano per forza di cose essere miei! E così è stato.

Sono sempre stata una fervente adepta dello Street style, e di molti degli stili che caratterizzano questa definizione, ed è proprio dalle strade che partono le principali tendenze di moda.

COS’E’ LO STREET STYLE?

Lo Street style, o Street wear, letteralmente detto “abbigliamento da strada“non è altro che uno stile di vita, un modo di vivere e giocare con la moda, e  di identificarsi con il proprio modo di essere. E’ soprattutto amato ed utilizzato fra i giovani, che sono diventati il vero e proprio simbolo dello street wear e dello stile urban.

Stile da strada appunto, perché è nelle strade e dalle strade che partono le varie tendenze di moda, per essere poi riproposte dai vari brand internazionali. Non è un unico stile di abbigliamento, ma un insieme di sotto-culture, di genere underground.

Alcuni esempi di street style sono L’urban chic, come quello che ho proposto io oggi, il casual chic, hip hop, lo stile gothic ed il genere hippy.

CHI DETTA LE REGOLE DELLO STREET STYLE

In questo periodo storico sono le blogger più famose a dire la loro in fatto di stile, le abbiamo ammirate negli ultimi giorni, mentre sgambettano fra una sfilata ed un altra, ed abbiamo visto come i fotografi di moda impazziscano per i loro look ed i loro stili spesso eclettici.

Non per niente sono proprio loro le più coccolate dagli stilisti, che non disdegnano di assegnare loro un posto in prima fila delle loro sfilate più importanti, laddove una volta c’erano soltanto addetti ai lavori e giornalisti di moda.

A molti la cosa non piace, ma a queste ragazze va dato il merito, non tanto di conoscere la moda, ma quello di essere delle vere e proprie Influencer in fatto di stili e tendenze moda. Volete sapere qual è il must have della prossima primavera, oppure quali colori saranno in voga nella stagione estiva 2017? Loro sapranno rispondervi senza alcun dubbio

Ed ecco chi sono le regine delle Fashion Week!

E poi ci siamo noi, comuni mortali, ma comunque con la voglia nel nostro piccolo di giocare con la moda. Alcune di noi tutti i giorni sperimentano, magari a casa propria, outfit diversi, con abbinamenti improbabili che magari non metterà mai, c’è la donna che vorrebbe imparare a vestirsi un po’ meglio ma non sa da dove iniziare o quella che sa ciò che fa, e che da queste ragazze non ha bisogno di imparare nulla –  e poi ci sono io, che amo giocare a fare la scema alla luce del sole, portando avanti una passione che è da sempre ben radicata dentro di me.

E’ vero che ognuna ha il proprio stile personale, e che più o meno in ogni donna lo si puo’ identificare. Ma è anche vero che se con la moda non giochi, se non mescoli gli stili, se non cerchi di guardare fuori dagli schemi: Non puoi essere un appassionata di questo settore!

E poi io vado molto ad istinto, mi vesto in base a come mi sento in quel momento, e nell’outfit di oggi mi sentivo molto ragazzina, ma con una consapevolezza della donna che sono diventata (o che sto diventando?)

L’Urban style è la tipologia di abbigliamento che in assoluto mi si addice di più, ho passato tutta la mia adolescenza fra jeans strappati, maglie con stampe e cappellini. E’ il mio stile, la mia copertita di Linus, è quello che più mi fa sentire a mio agio.

Che ne dite dello street style, è lo stile che fa per voi?

firma post

 

 

 

 

Gamiss Fashion - ornella nelly - the ladybug's beauty - fashion blog - blogger italiana - miglior blog italia - consigli di stile - regole di stile - street style - outfit blogger Gamiss Fashion - ornella nelly - the ladybug's beauty - fashion blog - blogger italiana - miglior blog italia - consigli di stile - regole di stile - street style - outfit blogger Gamiss Fashion - ornella nelly - the ladybug's beauty - fashion blog - blogger italiana - miglior blog italia - consigli di stile - regole di stile - street style - outfit blogger Gamiss Fashion - ornella nelly - the ladybug's beauty - fashion blog - blogger italiana - miglior blog italia - consigli di stile - regole di stile - street style - outfit blogger Gamiss Fashion - ornella nelly - the ladybug's beauty - fashion blog - blogger italiana - miglior blog italia - consigli di stile - regole di stile - street style - outfit blogger Gamiss Fashion - ornella nelly - the ladybug's beauty - fashion blog - blogger italiana - miglior blog italia - consigli di stile - regole di stile - street style - outfit blogger Gamiss Fashion - ornella nelly - the ladybug's beauty - fashion blog - blogger italiana - miglior blog italia - consigli di stile - regole di stile - street style - outfit blogger Gamiss Fashion - ornella nelly - the ladybug's beauty - fashion blog - blogger italiana - miglior blog italia - consigli di stile - regole di stile - street style - outfit blogger Gamiss Fashion - ornella nelly - the ladybug's beauty - fashion blog - blogger italiana - miglior blog italia - consigli di stile - regole di stile - street style - outfit blogger Gamiss Fashion - ornella nelly - the ladybug's beauty - fashion blog - blogger italiana - miglior blog italia - consigli di stile - regole di stile - street style - outfit blogger

CREDITS:

Ph. Alvise Busetto

T-shirt: Gamiss Fashion

Jeans: Gamiss Fashion

Cappello: Gamiss Fashion

Cardigan: Zara

Sandalo: New look

Condividi:

Gigi Hadid: La modella del momento che detta le regole dello street style

lettera-oggi inauguriamo la nuova rubrica COPIA IL LOOK con la bellissima Gigi Hadid, colei che è stata consacrata la modella del momento.

Bella lo è, ed anche molto, ma Gigi oltre a dettare moda sulle passerelle di tutto il mondo, è una vera e propria Influencer in fatto di stile.

Diciamo che la ragazza sa bene quello che fa quando crea i suoi look, e le foto fatte durante la sua quotidianità ne sono l’esempio!

bg-3

Adoro lo stile con cui indossa un semplice crop top a righe abbinandolo ad un mom jeans, dando un tocco in più al look con una camicia di jeans sapientemente legata in vita e le Fur slippers FENTY X PUMA. Ovviamente visto che le temperature attuali non permettono di andare in giro in “ciabatte”, un ottima alternativa è abbinare a questo look un paio di slip-on.
bg-4

Gigi Hadid è molto giovane, ma sa portare come una vera donna navigata anche i look più femminili, con un eleganza che poche ragazze all’età di 21 anni possiedono.

L’idea pantalone a vita alta con cintura in vita e maglione corto, è davvero molto chic! Ed in questo caso la stringata bassa è perfetta per un look giorno.

 

bg-5Questo è decisamente uno dei miei look preferiti, nero su nero, con stivaletto e chiodo in pelle, pantalone super skinny nero e canotta ed accessori in tinta. Unica nota colore, l’occhiale blu.

Che dire? Perfetta!

E voi cosa pensate dello stile di Gigi Hadid, vi piace?
firma post

CREDITS:

Created with TrendForTrend Tools

Image Courtesy TrendForTrend.com

Condividi:

Cover personalizzate GoCustomized: Crea qualcosa di unico con un semplice gesto

Al giorno d’oggi l’idea di personalizzare ogni cosa è diventata una vera e propria mania. Forse perché amiamo l’idea di poter mettere il nostro tocco personale, agli oggetti che fanno parte della nostra quotidianità.

E’ bello avere la sensazione di essere in possesso di qualcosa che è solo nostro,  e soprattutto creato da noi.

COVER PERSONALIZZATE GOCUSTOMIZED

Ho scoperto di recente l’azienda GoCustomized, un sito che tratta tutto ciò che riguarda la personalizzazione di cover per telefoni e tablet.

E visto che fra i vari oggetti che ho personalizzato nella mia vita, la cover del mio telefono ne era passata ancora indenne, ho deciso di provare!

ornella-nelly-theladybugs-beauty-cover-personalizzate-cover-personalizzate-iphone-6-gocustomized-4

Una volta entrati nel loro sito, QUESTO è il link, non dovete fare altro che scegliere il modello di telefono in vostro possesso (io avendo un iPhone 6 ovviamente ho cercato tutte le cover personalizzate per iPhone 6, le trovate direttamente QUI) e scegliere la tipologia di cover che più vi piace! Io ad esempio ho scelto quella in sughero.

Una volta fatta la vostra scelta, si aprirà un editor dove poter scegliere come decorare la vostra cover personalizzata.

Ed è qui che viene il bello!

GoCustomized vi viene in aiuto con alcune grafiche e layout già pronte, che potrete posizionare sulla cover virtuale in modo da rendervi conto subito dell’effetto, potete altrimenti aggiungere del testo. Ma se come me volete fare tutto da soli, potete caricare direttamente un vostro file, che sia un immagine, una foto oppure un file di testo.

Io ad esempio ho creato al computer con un semplice programma la mia scritta, con una frase che per me è una specie di motivazione giornaliera, e che sento davvero mia.

smile-cover

 

Alla fine “personalizzare” non è altro che mettere un po’ di noi stessi in tutto ciò che circonda!

cover personalizzate iphone 6 cover personalizzate cover personalizzate iphone 6 cover personalizzate cover personalizzate cover personalizzate iphone 6 cover personalizzate iphone 6

 

Condividi: